Zingaretti, “voglio dare una mano per tornare a vincere”


Pd: Zingaretti, "voglio dare una mano per tornare a vincere"



“Io voglio solo dare una mano perché non dobbiamo aver paura nel rimetterci in cammino per capire come essere efficaci nella critica che sta avvenendo e tornare a vincere”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti (Pd), alla Festa dell’Unità a Ravenna.

“È tornato il tempo della battaglia politica – ha aggiunto – dobbiamo rifare questo partito e fare una grande alleanza popolare per battere questa destra e vincere di nuovo”. Secondo Zingaretti, però, bisogna “capire perché in 10-12 anni abbiamo dimezzato i nostri voti” e tornare ad una sinistra che tenga “insieme crescita ed equità”. A Milano ieri, ha sottolineato, “è stata una bellissima giornata di rivolta popolare alla destra italiana e questi sono segni da cogliere che ci dicono coraggio. Io alle prossime elezioni europee combatterò per un’altra Europa, più democratica”. 

“O noi prepariamo un’alternativa o loro alzeranno l’asticella per una deriva autoritaria dell’Italia”, ha proseguito il governatore del Lazio, “i populismi e la destra si stanno preparando a scaricare sulla democrazia il costo del loro fallimento”. 
Quindi, ha invitato la sinistra a dar vita ad una “mobilitazione culturale profonda” perché – ha aggiunto – “non possiamo aspettare che loro falliscano: quando falliranno scateneranno il secondo atto della ribellione contro le istituzioni democratiche”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin