YouTube, stop a produzioni televisive?


L’indiscrezione, diffusa da Bloomberg, è precedente al lancio di Apple Tv+

Poco prima del lancio del servizio di tv in streaming Apple Tv+, dagli Stati Uniti e più precisamente dalla newyorchese Bloomberg, è arrivata la notizia (indiscrezione da confermare) dell’intenzione di Youtube di rinunciare al progetto delle produzioni televisive con budget alto. La decisione, che significherebbe la rinuncia a competere con Netflix e Amazon Prime Video, arriverebbe in seguito ai risultati inferiori alle previsioni degli spettacoli prodotti direttamente.

Come ricostruisce l’agenzia Ansa, nel modello scelto da YouTube le produzioni tv ad alto budget venivano proposte in puntate pilota gratis per chiunque, mentre il resto degli episodi era disponibile solo per chi si abbonava a YouTube Premium, a pagamento. Tra le vittime dei tagli di Big G, gli spettacoli Overthinking with Kat & June oltre che la serie tv di fantascienza Origin. YouTube avrebbe già cancellato l’approvazione degli script di queste ma anche di altre produzioni.

Per il momento rimane ancora incerto il destino di altri spettacoli prodotti da YouTube, tra cui Step Up: Hight Water. Il core business della piattaforma, come sottolinea Bloomberg, resta la vendita degli annunci pubblicitari da cui l’anno scorso l’azienda ha ricavato 15 miliardi di dollari.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin