Xylella, quando la cura è peggiore del male



Da sei anni sotto gli ulivi salentini si sta consumando un dramma ambientale e sociale. Gli agricoltori del Salento avevano segnalato a partire dal 2008 fenomeni isolati di disseccamento degli ulivi, ma solamente nel 2013 l’Osservatorio fitosanitario della Puglia dichiarava che si era in presenza di un «fenomeno inedito» a cui veniva dato il nome di «complesso del disseccamento rapido dell’ulivo». Convegni, incontri, iniziative di ogni tipo hanno cercato di affrontare il problema, ma allo stato attuale non si intravede … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin