X-Men Dark Phoenix: prime clip, featurette in italiano e nuove locandine


Dark Phoenix: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film degli X-Men di Simon Kinberg nei cinema italiani dal 6 giugno 2019.



[Per guardare la clip “Space Mission” clicca sull’immagine in alto]

 

Disponibili due clip in lingua originale, tre featurette sottotitolate in italiano e una pioggia di nuove locandine ufficiali di Dark Phoenix, il nuovo film degli X-Men in arrivo nei cinema italiani il 6 giugno.

La prima clip è un nuovo spot promozionale che vede gli X-Men andare nello spazio per salvare alcuni astronauti intrappolati, mentre la seconda clip è incentrata su un confronto, non a caso, tra Charles Xavier (James McAvoy) e Magneto (Michael Fassbender). Il divario tra questi due personaggi rispetto al ruolo dei mutanti nella società è stato al centro dei film della saga fin dal primo film degli X-Men uscito nel 2000, quando ad interpretare i ruoli c’erano Patrick Stewart e Ian McKellen. In questo caso il Professor X sta cercando di impedire al suo vecchio amico Eric di attaccare Jean Gray, che nel frattempo è diventata estremamente pericolosa.

 



 

[Per guardare la clip “New York Standoff” clicca sull’immagine in alto]

 

Per quanto riguarda le featurette in italiano, si tratta di video che celebrano la saga cinematografica degli X-Men, in particolare la featurette “X-Men Legacy” si concentra sull’intero franchise, che è iniziato quasi 20 anni fa e lo fa partendo da questa ultima puntata della saga che chiuderà la versione “Fox” dei leggendari mutanti Marvel, prima che si uniscano con nuovi attori all’Universo Cinematografico Marvel.

 

 

“Dark Phoenix” è la storia di uno dei personaggi più amati degli X-Men, Jean Gray, mentre si evolve nel personaggio iconico. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene colpita da una forza cosmica che la trasforma in uno dei più potenti mutanti di sempre. Lottando con questo potere sempre più instabile e con i suoi demoni personali (le piace perdere il controllo nonostante le conseguenze), Jean perde presto il controllo, e così facendo, fa a pezzi la famiglia degli X-Men e minaccia di distruggere il tessuto stesso della Terra. Il film viene descritto come “il film degli X-Men più intenso ed emozionante mai realizzato”.

 



 

[Per guardare la featurette “Legacy” clicca sull’immagine in alto]

 

“Dark Pheonix” vedrà il ritorno di James McAvoy nei panni di Charles Xavier / Professor X e Michael Fassbender nei panni di Erik Lehnsherr / Magneto insieme a Jennifer Lawrence nei panni di Raven Darkhölme / Mystica, Nicholas Hoult nei panni di Hank McCoy / Bestia e, naturalmente, Sophie Turner nel ruolo di Jean Gray / Fenice. Anche Tye Sheridan torna come Scott Summers / Ciclope, insieme ad Alexandra Shipp nei panni di Ororo Munroe / Tempesta, Kodi Smit-McPhee nei panni di Kurt Wagner / Nightcrawler e Evan Peters nei panni di Peter Maximoff / Quicksilver. A questi volti familiari del franchise si aggiungono i nuovi arrrivati Jessica Chastain (IT: Capitolo 2) come villain del film, Kota Eberhardt come una mutante di nome Selene e Andrew Stehlin come Red Lotus. A bordo anche Daniel Cudmore e Lamar Johnson in ruoli non rivelati.

 

 

[Per guardare la featurette “Le icone della Marvel” clicca sull’immagine in alto]

 

“Dark Phoenix” porta sul grande schermo una delle storie più classiche di Marvel Comics con Jean Gray che comprende il suo potenziale con effetti devastanti. La Saga della Fenice Nera è stata pubblicata dal 1976 al 1977, e fu successivamente rivisitata nel 1980. La trama del fumetto è stata già narrata nel 2006 in X-Men: Conflitto finale in cui Jean Gray era interpretata dalla fascinosa Famke Janssen. Per alcuni quel film del regista Brett Ratner non è stato all’altezza del fumetto originale e vede questo nuovo adattamento come una seconda occasione di rendere giustizia al materiale originale.

Il film segna il debutto alla regia di Simon Kinberg, sceneggiatore e produttore di lunga data della saga. La sceneggiatura è di Kinberg, John Byrne & Chris Claremont. Il film è prodotto da Kinberg e Todd Hallowell.

 

 

[Per guardare la featurette “Diversità è potere” clicca sull’immagine in alto]

 

 

X-Men: Dark Phoenix – nuove locandine ufficiali e confermato omaggio a Stan Lee

“Ogni eroe ha un lato oscuro” recitano i nuovi character poster ufficiali di Dark Phoenix, sequel che chiuderà il franchise cinematografico degli X-Men nella versione Fox prima di entrare a far parte ufficialmente dell’Universo Cinematografico Marvel, in che modalità e formato è ancora tutto da stabilire.

Il film vedrà l’esordio alla regia di Simon Kinberg, produttore e sceneggiatore di lunga data degli X-Men cinematografici. Kinberg in una recente intervista ha parlato di Stan Lee confermando che la compianta leggenda Marvel non avrà un cameo nell’imminente nuovo film degli X-Men, ma ha voluto far sapere a tutti che in “Dark Phoenix” ci sarà comunque un omaggio a Lee.

Non abbiamo un cameo. Direi piuttosto che, per mantenere il mistero, in segno di rispetto per Stan abbiamo un tributo a lui dedicato, ed è qualcosa che ovviamente non stavamo pensando quando stavamo facendo il film, perché era ancora vivo ed è stato una parte così importante nel fare questi film nel corso degli anni. Ha avuto dei cameo e ha contribuito al processo di creazione di questi film .


 

Simon Kinberg prosegue parlando del suo rapporto personale con Lee.

Ho trascorso molto tempo con lui. Ho avuto la fortuna di passare molto tempo con lui, siamo andati a casa sua per il suo cameo in Apocalisse, con lui e sua moglie, il che è stato davvero speciale perché era con sua moglie, erano così vicini e stavano insieme, voglio dire, penso per la maggior parte delle loro vite da adulti.


 

Kinberg conclude parlando della morte di Lee.

La morte di Stan Lee è un qualcosa che tutti noi sentiamo ancora adesso, e che sentivamo quando eravamo in post-produzione per questo film. Quindi sembrava già un film speciale per gli X-Men, perché è il culmine di tutti questi film in così tanti modi, e perché Dark Phoenix è l’ultima corsa degli X-Men. Ma penso anche di più, la scomparsa di Stan Lee dà ancora più peso a questo film per noi, perché X-Men, per me, e penso per molti fan e per certi versi per Stan, era il suo tipo di coronamento finale.


 

“Dark Pheonix” vedrà il ritorno di James McAvoy nei panni di Charles Xavier / Professor X e Michael Fassbender nei panni di Erik Lehnsherr / Magneto insieme a Jennifer Lawrence nei panni di Raven Darkhölme / Mystica, Nicholas Hoult nei panni di Hank McCoy / Bestia e, naturalmente, Sophie Turner nel ruolo di Jean Gray / Fenice. Anche Tye Sheridan torna come Scott Summers / Ciclope, insieme ad Alexandra Shipp nei panni di Ororo Munroe / Tempesta, Kodi Smit-McPhee nei panni di Kurt Wagner / Nightcrawler e Evan Peters nei panni di Peter Maximoff / Quicksilver. A questi volti familiari del franchise si aggiungono i nuovi arrrivati Jessica Chastain (IT: Capitolo 2) come villain del film, Kota Eberhardt come una mutante di nome Selene e Andrew Stehlin come Red Lotus. Daniel Cudmore e Lamar Johnson appariranno in ruoli non rivelati.

“Dark Phoenix” è scritto e diretto da Simon Kinberg basato sui fumetti di Stan Lee e Jack Kirby. Oltre a scrivere e dirigere questo nuovo film degli X-Men, Kinberg è anche produttore insieme a Hutch Parker, Lauren Shuler Donner e Todd Hallowell. Hans Zimmer fornisce la colonna sonora di questo nuovo film con Mauro Fiore a bordo come direttore della fotografia e Lee Smith come montatore. Il film arriva nei cinema italiani il 6 giugno 2019.

 

 

 

Fonte: Cinema Blend

 

 

X-Men: Dark Phoenix – nuovo trailer italiano, foto e locandine ufficiali



[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Jean Grey è inarrestabile nel nuovo trailer italiano di X:Men Dark Phoenix. Questo nuovo film sarebbe stato l’inizio di una nuova fase del franchise di Fox, questo fino all’acquisizione di Disney e ora il prossimo progetto sarà invece la fine della saga.

Questo atteso episodio è la storia di uno dei personaggi più amati della saga degli X-Men, Jean Grey, che si evolve nell’iconica DARK PHOENIX. Nel corso di una pericolosa missione nello spazio, Jean viene colpita da una potente forza cosmica che la trasforma in uno dei più potenti mutanti di tutti i tempi. Lottando con questo potere sempre più instabile e con i suoi demoni personali, Jean perde il controllo e strappa qualsiasi legame con la famiglia degli X-Men, minacciando di distruggere il pianeta. Il film è il più intenso ed emozionante della saga, mai realizzato prima. È il culmine di vent’anni di film dedicati agli X-Men, la famiglia di mutanti che abbiamo amato e conosciuto deve affrontare il nemico più devastante: uno di loro.

 

 

Questo ultimo film degli X-Men arriverà in concomitanza con radicali cambiamenti all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel. Avengers: Endgame nei cinema il prossimo 24 aprile segnerà la fine della Fase 3 e fungerà come introduzione alla Fase 4, che inizierà ufficialmente con Spider-Man: Far From Home nei cinema l’11 luglio. La nuova fase dell’UCM introdurrà nuovi personaggi mentre alcuni dei personaggi veterani passeranno il testimone, il che darà spazio agli X-Men e ad altri supereroi per ottenere un posto nell’UCM.

Le previsioni al box-office di “Dark Phoenix” ipotizzano un’apertura da 40 milioni di dollari nella fascia bassa e 55 milioni nella fascia alta, rendendo questo dodcesimo film degli X-Men, almeno sulla carta, il film con il minor incasso della saga. È importante notare che questi numeri potrebbero cambiare molto in futuro e questo ultimo trailer avrà un ruolo importante nel dare una spinta propulsiva al film.

 

 

 

X-Men: Dark Phoenix – terzo trailer italiano

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Alla metà della scorsa settimana è arrivato un secondo trailer italiano di X-Men: Dark Phoenix e ora a meno di una settimana di distanza eccone un terzo sempre in italiano via 20th Century Fox.

“Dark Phoenix” porta sul grande schermo una delle storie più classiche di Marvel Comics con Jean Gray che comprende il suo potenziale con effetti devastanti. La Saga della Fenice Nera è stata pubblicata dal 1976 al 1977, e fu successivamente rivisitata nel 1980.

La trama del fumetto è stata già narrata nel 2006 in X-Men: Conflitto finale con i fan divisi sul fatto che Brett Ratner abbia o meno reso giustizia al fumetto, quello che ricordiamo noi è una Famke Janssen in forma strepitosa. Nel 2014 Giorni di un futuro passato ha stravolto la timeline della saga cinematografica degli X-Men consentendo di ripercorrere ancora una volta questa storia di cui a seguire abbiamo una sinossi.

 

Gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente quando uno di loro, Jean Gray, inizia a perdere il controllo. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma molto più instabile. Gli X-Men devono ora unirsi per salvare la sua anima e combattere gli alieni che vogliono usare le nuove abilità di Gray per governare la galassia.

 

“X-Men: Dark Phoenix” è diretto da Simon Kinberg al suo esordio alla regia, scritto da John Byrne, Chris Claremont e Kinberg, prodotto da Kinberg e Todd Hallowell e interpretato da Jennifer Lawrence, Jessica Chastain, James McAvoy, Michael Fassbender, Olivia Munn, Evan Peters, Evan Jonigkeit, Nicholas Hoult, Tye Sheridan e Sophie Turner che riprende il ruolo di Jean Gray dopo X-Men – Apocalisse.

“X-Men: Dark Phoenix” arriva nei cinema italiani il 6 giugno 2019.

 

 

X-Men: Dark Phoenix – nuovo trailer italiano

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Disponibile un nuovo trailer italiano di Dark Phoenix, quella che pare sarà l’ultima puntata della lunga serie cinematografica degli X-Men, che è iniziata nel 2000 con il primo live-action sui mutanti Marvel.

Questo film affronterà una trama familiare per i fan dei fumetti Marvel. La saga della “Fenice Nera” è stata precedentemente affrontata in X-Men – Conflitto finale del 2006, ma per alcuni il film del regista Brett Ratner non è stato all’altezza del fumetto originale e vede questo nuovo adattamento come una seconda occasione di fare le cose per bene.

 

La trama ufficiale:

 

La telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera.Gli X-men alle prime armi, Ciclope (Tye Sheridan), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) uniscono le forze con l’indomita Mystica (Jennifer Lawrence) e l’imprevedibile Magneto, ora a capo di un gruppo di mutanti dell’isola di Ganosha, per salvare la vita della loro amica.

 

la fusione della Disney con Fox è rimasta incombente per tutto il tempo sul film e ciò ha lasciato molte incertezze. È a causa della fusione, che ora dovrebbe chiudersi il prossimo mese, il franchise degli X-Men come lo conosciamo sembra giunto al suo epilogo. A quel punto, sarà la Disney, proprietaria dei Marvel Studios, a controllare la proprietà, il che significa che i mutanti finiranno per essere accorpati nell’Universo Cinematografico Marvel. A fronte di ciò appare chiaro che “Dark Phoenix” sarà il canto del cigno della serie. Anche se in ballo c’è ancora New Mutants, ma lo spin-off non presenterà nessuno dei personaggi della serie cinematografica principale.

Il cast di “Dark Phoenix” vede il ritorno di James McAvoy (Professor X), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler) , Evan Peters (Quicksilver) e Sophie Turner (Jean Gray). Jessica Chastain è a bordo come la misteriosa antagonista principale.

“Dark Phoenix” segna il debutta alla regia di Simon Kinberg, produttore e sceneggiatore di lunga data della saga degli “X-Men”. Ad oggi il franchise (contando entrambi i film di Deadpool) ha incassato 5,8 miliardi di dollari in tutto il mondo. Il film arriva nelle sale il 6 giugno.

 

 

 

X-Men: Dark Phoenix – nuova immagine ufficiale di Sophie Turner

 

UPDATE: la fonte riporta un errata corrige, in realtà l’immagine di Sophie Turner condivisa su Twitter non è recente, ma risale ad un mese fa.

 

Disponibile una nuova immagine ufficiale di X-Men: Dark Phoenix. Si tratta di una immagine promozionale che ritrae la Jean Gray di Sophie Turner. Il quarto lungometraggio della serie di film prequel del franchise riunirà il Professor X di James McAvoy, Magneto di Michael Fassbender, Mystica di Jennifer Lawrence e Bestia di Nicholas Hoult con l’aggiunta di nuove giovani versioni dei mutanti: Ciclope di Tye Sheridan, Tempesta di Alexandra Shipp, Quicksilver di Evan Peters e naturalmente la Jean Grey di Sophie Turner.

Si tratta del secondo tentativo di adattare per il grande schermo il fumetto “Saga di Fenice Nera” di Chris Claremont, dopo il poco apprezzato X-Men: Conflitto finale. La produzione di “Dark Phoenix” è stata segnata da polemiche in seguito a ripetuti cambiamenti della data di uscita. La risposta al primo trailer del film è stata tiepida, ma quella del secondo trailer. mostrato al New York Comic-Con, è stato notevolmente più positivo.

Con una data di uscita slittata per l’ennesima volta al 7 giugno 2019, “Dark Phoenix” è pronto per essere il primo film della Fox ad essere ufficialmente presentato dopo l’acquisizione Disney. L’acquisizione delle attività televisive e cinematografiche di Fox, annunciata lo scorso dicembre, è andata avanti senza intoppi nelle ultime settimane e ha recentemente fatto un enorme passo in avanti assicurandosi l’approvazione dagli enti di vigilanza cinesi. Originariamente formalizzato entro l’estate del 2019, ora molti prevedono che tutti i procedimenti legali saranno conclusi già per gennaio. A fronte di ciç Bob Iger e il suo team pianificano di portare a termine tutti i film Fox completati e in produzione dopo che l’acquisto sarà finalizzato. Oltre a “Dark Phoenix”, anche un altro film sui mutanti Marvel, New Mutants, in programma per il prossimo agosto, avrà lo stesso trattamento.

Una volta finalizzata l’acquisizione da parte di Disney delle risorse di Fox, i diritti di X-Men, Fantastici Quattro e di tutti i loro personaggi torneranno alla Marvel e saranno gestiti da Kevin Feige dei Marvel Studios. Il Deadpool di Ryan Reynolds sarà probabilmente trasferito nella sua veste attuale, mentre la serie “X-Men” dovrebbe essere riavviata per dare ai mutanti un’introduzione che si adatti all’Universo Cinematografico Marvel. Se questo riavvio sarà confermato, “Dark Phoenix” potrebbe essere l’ultimo film della saga di X-Men nella versione Fox.

 

 

 

X-Men: Dark Phoenix – nuove immagini ufficiali e dettagli sul personaggio di Jessica Chastain

 

Disponibili nuove immagini ufficiali di X-Men: Dark Phoenix insieme ad alcune recenti dichiarazioni del regista Simon Kinberg intervistato dal sito IGN. Nelle nuove immagini ufficiali oltre ai personaggi di Jessica Chastain e Sophie Turner ritratti insieme ci sono anche immagini di Andrew Stehlin nei panni di Red Lotus e Kota Eberhardt nei panni di Selene.

Nell’intervista Kinberg ha rivelato nuovi dettagli sulla misteriosa antagonista di Jessica Chastain senza però rivelarne il nome. Kinberg ha in primis escluso una teoria molto popolare tra i fan, Chastain non interpreta una versione al femminile di Jason Wyngarde alias Mastermind.

Dirò che il personaggio di Jessica non è Mastermind, ma ci sono elementi del modo in cui Mastermind manipola Jean che il personaggio di Jessica impiega. Per me, come vedrai, il personaggio di Jessica incorpora elementi di alcuni personaggi diversi dei fumetti.


 

Un’altra teoria popolare indica Jessica Chastain come Lilandra, sovrana dell’Impero intergalattico degli alieni Shi’ar. Simon Kinberg parlando del personaggio ha spiegato anche come stanno cercando di non commettere gli stessi errori commessi durante la produzione di X-Men – Conflitto Finale, che in precedenza aveva tentato di adattare la trama del fumetto della “Fenice Nera”.

Lei viene da, diciamo, non dal nostro pianeta, il suo personaggio. Lascerò che resti in parte un mistero, ma è una storia cosmica in un modo che è extraterrestre, che è qualcosa che non abbiamo mai fatto nei film degli X-Men prima, ma ovviamente è qualcosa che è parte integrante della storia della Fenice Nera, quindi ho sentito che non potevamo fare ciò che abbiamo fatto con X3 e ignorarlo. Dovevamo davvero abbracciarlo. Quindi c’è una buona quantità del film che si svolge nello spazio, con l’elemento scatenante che inizia a trasformare Jean e a infonderla di questo potere oscuro che non può controllare e che accade nello spazio, e poi ci sono forze dallo spazio che vengono sulla Terra a causa di ciò.


 

Anche Sophie Turner, che interpreta Jean Gray, ha parlato un po’ della sua relazione con il personaggio di Jessica Chastain nel film.

È interessante e non voglio rivelare troppo, ma fondamentalmente il personaggio di Jessica è molto interessato a questo potere che ho acquisito a questa forza cosmica che ho, e vuole usare questa forza per suoi scopi, ha le sue intenzioni e vuole usarla, e mi manipola in un modo che mi spinge a fidarmi di lei.


 

Concludiamo questo aggiornamento con una polemica scaturita tra i fan alla fine dell’anno scorso, quando un’immagine di Dark Phoenix si era diffusa su Internet, con alcuni degli X-Men che partecipavano al funerale di un personaggio sconosciuto. Il problema con questa immagine riguardava Tempesta ritratta al funerale con tutti i presenti con in mano un ombrello nero con cui la mutante si riparava dalla pioggia. Nei fumetti Tempesta non avrebbe mai avuto bisogno di usare un ombrello. Come suggerisce il suo nome, lei ha la capacità di controllare le tempeste, il che significa che potrebbe semplicemente fare in modo che lo spazio direttamente sopra di lei sia libero dalla pioggia. E’ un dettaglio minore che i registi sembrano aver trascurato, ma che i fan più irriducibili hanno trovato irritante. Senza dubbio l’idea di Tempesta che ha bisogno di un ombrello stride un tantino, ma forse i fan non hanno preso in considerazione il fatto che quella di Tempesta potrebbe anche essere una scelta voluta, con la pioggia lasciata cadere come rappresentazione del dolore, insomma come metaforiche lacrime per il compagno / compagna perduto.

La data di uscita di “X-Men: Dark Phoenix” è attualmente fissata al 14 febbraio 2019.

 

 

 

Fonte: IGN

 

 

X-Men: Dark Phoenix – primo trailer italiano

 

20th Century Fox ha reso disponibile un primo trailer italiano di X-Men: Dark Phoenix. Il nuovo film degli X-Men è un adattamento della trama del fumetto del 1980 “La Saga di Fenice Nera” di Chris Claremont, Dave Cockrum e John Byrne. Nella trama Jean Gray assume il potere dell’entità cosmica nota come Fenice che le conferisce devastanti poteri divini borderline, poteri che Jean riesce a malapena a controllare. In seguito quando viene raggirata dal Club Hellfire, diventa la Fenice Nera rivoltandosi contro gli X-Men. Ovviamente il film non seguirà la trama esatta del fumetto, ma sembra che sarà un adattamento leggermente più fedele di quello utilizzato in X-Men: Conflitto Finale in cui la Fenice Nera veniva descritta come una personalità borderline repressa telepaticamente.

Il film debutta nei cinema ameicani il 14 febbraio 2019 con James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Sophie Turner, Tye Sheridan, Kodi Smit-McPhee, Alexandra Shipp e Jessica Chastain.

 

In “Dark Phoenix”, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: uno di loro, Jean Gray. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Una Jean sempre più fuori controllo e in grado di fare del male alle persone che ama di più, inizia a far crollare le fondamenta che tengono insieme gli X-Men. Ora, con questa famiglia che va in pezzi, devono trovare un modo per unirsi, non solo per salvare l’anima di Jean, ma per salvare il nostro pianeta dagli alieni che desiderano armare questa forza e governare la galassia.

 

 

 

X-Men: Dark Phoenix – annuncio trailer, trama ufficiale e primo poster

 

Disponibili un poster e una sinossi per X-Men: Dark Phoenix, il sequel diretto di X-Men: Apocalisse del 2016 e dei film prequel degli X-Men (“L’inizio” e “Giorni di un futuro passato”).

A seguito di un trailer di “Dark Phoenix” recentemente trapelato online da una presentazione della Fox in Russia, los tudio ha annunciato che il trailer ufficiale di Dark Phoenix sarà presentato in anteprima al The Late Late Show con James Corden stanotte. Sophie Turner che riprende il ruolo interpretato in Apocalisse, una giovane Jean Gray, presenterà il trailer durante il talk show e ha fatto l’annuncio tramite il suo account Instagram.

Trovate il poster in coda all’aggiornamento, mentre a seguire potete leggere la sinossi ufficiale del film.

 

In “Dark Phoenix”, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: uno di loro, Jean Gray. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Una Jean sempre più fuori controllo e in grado di fare del male alle persone che ama di più, inizia a far crollare le fondamenta che tengono insieme gli X-Men. Ora, con questa famiglia che va in pezzi, devono trovare un modo per unirsi, non solo per salvare l’anima di Jean, ma per salvare il nostro pianeta dagli alieni che desiderano armare questa forza e governare la galassia.

 

“Dark Phoenix” segna la seconda volta che il fumetto “La Saga di Fenice Nera” è stata adattata per il grande schermo, dopo X-Men: Conflitto finale del 2006. Simon Kinberg, scrittore di lunga data dei film degli X-Men, ha scritto e diretto “Dark Phoenix” debuttando dietro la macchina da presa. Kinberg ha scritto anche le sceneggiature dell’acclamato “Giorni di un futuro passato” e dei meno apprezzati “Apocalisse” e “Conflitto finale”.

Il cast vede il ritorno di James McAvoy come il Professor X, Michael Fassbender come Magneto, Jennifer Lawrence come Mystica, Nicholas Hoult come Bestia, Alexandra Shipp come Tempesta, Tye Sheridan come Ciclope, Kodi Smit-McPhee come Nightcrawler, Sophie Turner come Jean Gray ed Evan Peters come Quicksilver. Jessica Chastain è a bordo come antagonista principale, ma il suo personaggio non è ancora stato svelato.

La data di uscita di “X-Men: Dark Phoenix” è fissata al 14 febbraio 2019.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Dark Phoenix – nuove foto dal set del film degli “X-Men” di Simon Kinberg

Alcune nuove foto dal set di Dark Phoenix sono trapelate online. L’ultimo film degli X-Men è stato recentemente sottoposto a significative riprese aggiuntive, e queste nuove foto riguardano proprio le nuove riprese e rivelano una scena d’azione che coinvolge Jean Gray e una misteriosa antagonista.

Le foto mostrano la Jean Grey di Sophie Turner insieme a Jessica Chastain, il cui personaggio deve ancora essere svelato, in un luogo imprecisato. Le due sono viste con indosso tute grigie che preannunciano successive aggiunte in CG alla scena in fase di post-produzione.

“Dark Phoenix” non dispone ancora di uan sinossi ufficiale, ma come rivela il titolo la trama sarà basata su un fumetto molto popolare e già adattato in X-Men: Conflitto Finale del 2006. Forse il regista Simon Kinberg avrà più fortuna di quanto non abbia avuto l’adattamentodi Brett Ratner, e si spera rimedi al deludente “Apocalisse” che è stato un notevole passo indietro rispetto a “Giorni di un futuro passato”.

Simon Kinberg sceneggiatore e produttore di lunga data del franchise, ha fatto di “Dark Phoenix” il suo esordio alla regia. La Disney sta completando l’acquisto di Fox, il che significa che i diritti dei personaggi di X-Men saranno a breve nelle mani dei Marvel Studios e saranno assorbiti nell’Universo Cinematografico Marvel. Ciò rende altamente probabile che “Dark Phoenix” sarà il film finale della serie principale degli X-Men in corso dal 2000.

La data di uscita di “Dark Phoenix” è fissata al 14 febbraio 2019.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

X-Men: Dark Phoenix – nuovo poster del cinecomic di Simon Kinberg

x-men-dark-phoenix-nuovo-poster-del-cinecomic-di-simon-kinberg.jpg

E’ stato condiviso su Twitter un primo poster promozionale di X-Men: Dark Phoenix che sembra abbia perso la dicitura “X-Men”, sostituita con una distintiva “X” collocata alla fine del titolo.

Il poster è stato mostrato a Las Vegas dove si sta svolgendo la Licensing Expo. Fox quest’anno aveva originariamente pianificato l’uscita di tre cinecomic: Deadpool 2, Dark Phoenix e il The New Mutants di Josh Boone. Deadpool 2 ha debuttato come da programma lo scorso 15 maggio, mentre Dark Phoenix e The New Mutants sono stati posticipati al 2019. Entrambi i film avevano bisogno di alcune riprese aggiuntive, che hanno contribuito allo slittamento. Ora il nuovo film degli X-Men è previsto in uscita il 14 febbraio 2019.

Il produttore e sceneggiatore Simon Kinberg, veterano del franchise, con Dark Phoenix fa il suo debutto alla regia. Il cast vede il ritorno di James McAvoy come il Professor X, Michael Fassbender come Magneto, Jennifer Lawrence come Mystica, Nicholas Hoult come Bestia, Alexandra Shipp come Tempesta, Tye Sheridan come Ciclope, Kodi Smit-McPhee come Nightcrawler, Sophie Turner come Jean Gray ed Evan Peters come Quicksilver. Jessica Chastain è stata scritturata come antagonista principale e ci sono voci che la danno nel ruolo di Miss Sinister, ma il ruolo deve ancora essere confermato.

 

X-Men: Dark Phoenix – nuova immagine ufficiale e cover EW con Fenice Nera

x-men-dark-phoenix-nuova-immagine-ufficiale-e-cover-ew-con-fenice-nera.jpg

 

Articolo pubblicato l’8 dicembre 2017

 

E’ disponibile finalmente un nuovo aggiornamento ufficiale sull’atteso X-Men: Dark Phoenix previsto nelle sale americane per il 2 novembre 2018 che vede Simon Kinberg al timone. Questa sarà la seconda volta che Kinberg collabora al franchise X-Men, la prima violta è stata nel 2006 con X-Men: Conflitto finale. Sebbene abbia scritto la sceneggiatura di “Conflitto finale” Kinberg non l’ha diretto, quindi questo sarà il debutto del regista nel franchise ed è qualcosa a cui Kinberg sembra tenere molto.

Il nuovo aggiornamento consiste in alcune immagini del film via Entertainment Weekly tra cui due che ritraggono Sophie Turner nei panni di una fiammeggiante Jean Grey / Fenice Nera. Il celebre arco narrativo dei fumetti in cui Jean Grey da libero sfogo al suo Lato oscuro è stato utilizzato in X-Men: Conflitto finale con Famke Janssen nei panni di Jean Grey, ma in seguito il reboot soft messo in atto da X-Men: L’inizio ha permesso all’universo di X-Men di fare un altro passo in questa popolare trama dei fumetti, con la nuova Jean interpretata dalla star de Il trono di spade Sophie Turner. Pare inoltre confermata la voce che una parte della trama di questo settimo film degli X-Men si sarebbe svolta nello spazio.

“Dark Phoenix” si svolge nel 1992, 10 anni dopo gli eventi di X-Men: Apocalisse e vede gli X-Men come celebrità. La squadra sarà composta da Mystica (Jennifer Lawrence), Bestia (Nicholas Hoult), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters), con il Charles Xavier di James McAvoy a capo della squadra. Il gruppo si ritrova al centro di un cambiamento che li ha portati da reietti ad eroi, ma questo cambiamento sta iniziando ad influenzare Xavier in modo negativo. Il regista Simon Kinberg suggerisce che l’orgoglio e la spinta degli X-Men a migliorare tirerà fuori il meglio da Xavier, il che lo spingerà ad inviare la squadra in una missione di salvataggio spaziale, aprendo la strada ad un brillamento solare che colpirà l’X-Jet e risveglierà la Fenice descritta come affamata di potere.

Simon Kinberg nota che la post-produzione per “Dark Phoenix” è stata piuttosto intensa e ha richiesto più di un anno per essere portata a termine, così da ottenere il look giusto per la Jean Gray di Sophie Turner.

Volevo che la post-produzione riflettesse le sfumature degli effetti visivi, non solo la loro scala. Ci è voluto tempo.


Oltre alla bellezza degli effetti visivi, James McAvoy ha definito Dark Phoenix, “l’X-Men più emozionante che abbiamo fatto e il più ricco di pathos”. Dark Phoenix sembra pronto a risollevare le sorti del franchise dopo l’accoglienza poco entusiasta dei fan del precedente X-Men: Apocalisse. Simon Kinberg si è detto molto dispiaciuto rispetto all’accoglienza dell’ultimo film e sembra intenzionato a porvi rimedio con una visione alterantiva a quella di Bryan Singer che sembra aver fatto il suo tempo.

 

X-Men: Dark Phoenix – nuove foto dal set con Ciclope

x-men-dark-phoenix-nuove-foto-dal-set-con-ciclope.jpg

 

Articolo pubblicato il 16 luglio 2017

 

A Montreal, in Canada, sono ufficialmente iniziate le riprese di X-Men: Dark Phoenix e alcune nuove foto dal set trapelate su Twitter rivelano dei nuovi visori per Ciclope. L’attore Tye Sheridan interpreta Ciclope per la seconda volta dopo X-Men: Apocalisse dello scorso anno, il personaggio ha imparato a sfruttare appieno le sue abilità contro Apocalisse e ora sembra che il personaggio abbia subito un “update”. X-Men: Dark Phoenix si svolge nel 1992, 9 anni dopo “Apocalisse”, quindi ha senso che Ciclope abbia aggiornato i suoi visori. L’immagine via Twitter mostra Tye Sheridan che indossa i nuovi visori sul set. I nuovi visori sembrano quelli classici indossati da James Marsden in X-Men 2 con un design meno ingombrante di quello che si è visto brevemente in “Apocalisse”.

Simon Kinberg, produttore e sceneggiatore del franchise X-Men a partire da X-Men – Conflitto finale fa il suo debutto alla regia con “Dark Phoenix” dopo aver scritto la sceneggiatura. Il regista ha riferito di aver scritto la sceneggiatura in gran segreto per poi proporre la storia a 20th Century Fox insieme a se stesso come regista. Bryan Singer che ha diretto X-Men: Apocalisse ha fatto il suo ritorno al franchise X-Men per la prima volta da X-Men 2 e ha firmato per produrre l’ultimo film. X-Men – Conflitto finale ha toccato fugacemente la storia della “Fenice Nera” dai fumetti, ma come suggerisce il titolo, il nuovo film metterà questa potente entità in primo piano.

Un recente rumor riportava che Jessica Chastain avrebbe firmato per il ruolo di Lilandra, l’imperatrice dell’Impero Shi’ar, mentre è stata smentita al voce che Angelina Jolie era stata considerata per la parte, ma l’attrice potrebbe ricoprire un altro ruolo nel film. X-Men: Dark Phoenix arriva nei cinema americani il 2 novembre 2018 insieme a due altri film correlati agli X-Men. New Mutants e Deadpool 2 hanno recentemente iniziato la produzione e usciranno rispettivamente ad aprile e giugno del 2018.

 

X-Men: Dark Phoenix – prime foto dal set con Sophie Turner e la “Danger Room”

x-men-dark-phoenix-prime-foto-dal-set-con-sophie-turner-e-la-danger-room.jpg

Dopo che l’attrice Sophie Turner (Fenice) ha rivelato a febbraio che il prossimo film degli X-Men, X-Men: Dark Phoenix, si sarebbe girato quest’anno, sembra che ci stiamo avvicinando ad una data di inizio della produzione. Anche se non è stato ancora confermato quando le riprese principali avranno inizio, nuove foto dal set sono approdate online che sembrano preannunciare che le riprese prenderanno presto il via, tra cui una foto scattata da un fan apparsa sui social media che conferma che Sophie Turner è arrivata a Montreal.

L’account Twitter “Jen Law Films” ha condiviso questa prima immagine dal set che, anche se non confermato, sembra scattata nella “Danger Room”. L’account Twitter, che segue tutti i film di Jennifer Lawrence, rivela che anche Nicholas Hoult (Bestia) è arrivato a Montreal per le riprese. Con i membri del cast che cominciano ad arrivare a Montreal non dovrebbe mancare molto alla notizia di un via alle riprese. Queste foto arrivano solo pochi giorni dopo la conferma che Simon Kinberg farà il suo debutto alla regia con X-Men – Dark Phoenix. Insieme a queste nuove immagini, la stella James McAvoy ha recentemente utilizzato Instagram condividendo una breve video in cui è in procinto di rasare i suoi capelli in preparazione del suo ritorno nei panni del Professor Charles Xavier.

La “Danger Room” è stata mostrata nella scena finale di X-Men – Apocalisse dello scorso anno dove la nuova squadra degli X-Men composta da Ciclope (Tye Sheridan), Tempesta (Alexandra Shipp), Jean Grey (Sophie Turner), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) ha iniziato l’addestramento supervisionato di Mystica (Jennifer Lawrence) e Bestia (Nicholas Hoult). Il film termina con un’orda di Sentinelle che irrompono attraverso le pareti della “Danger Room”. Questa iconica location è stata mostrata anche nel capitolo finale della trilogia originale, X-Men – Conflitto finale del 2006, anche se presentava un aspetto molto diverso rispetto alla versione di X-Men – Apocalisse. Michael Fassbender e James McAvoy sono stati confermati come Magneto e il Professor X dalla trilogia prequel con la produzione che porterà a bordo anche nuovi membri del cast.

Ci sono state voci che Angelina Jolie sarebbe in corsa per un ruolo misterioso e un recente rumor ha riportato che Jessica Chastain potrebbe interpretare il villain principale del film, l’Imperatrice Lilandra della razza aliena Shi’ar. 20th Century Fox ha fissato una data di uscita di X-Men: Dark Phoenix al 13 novembre 2018.

 

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin