Wm1: «La lotta No Tav non ha mai avuto governi amici. È disobbedienza civile»



«Sabato 8 dicembre a Torino ci sarà una marea di gente. E penso proprio che si sentiranno parecchi slogan antigovernativi». Parola dello scrittore Wu Ming 1, che al movimento No Tav ha dedicato un’opera di narrativa non-fiction intitolata Un viaggio che non promettiamo breve, uscita per Einaudi Stile Libero due anni fa e da poco, come consuetudine per le opere del collettivo di scrittori Senza Nome, liberamente scaricabile dal sito www.wumingfoundation.com. Per cogliere il reale senso politico della manifestazione occorre … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin