War is over, il caleidoscopio delle trincee



Tessuti laceri, elmi e teschi poggiati sul petto, lamiere arrugginite di salsedine, passi strascicati, fori su un muretto e mani sopra la testa e, in alto, le scie dei missili a ricerca termica che sfilano tra gli aerei e il cielo blu notte. E quindi, di nuovo verso il basso, al di sotto del livello della strada, detriti che una volta erano una casa, calcinacci, polvere da sparo e pixel che si posano sugli schermi luminosi dei nostri smartphone ma … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin