Vuole ascoltare i canti di Natale per l’ultima volta e la città si mobilita 


Per questo Natale Harry Towle aveva espresso il desiderio di cenare con la sua compagna, andare in giro per Exeter (Ontario) per vedere la citt vestita a festa e fermarsi da qualche parte ad ascoltare i canti natalizi. Niente di che, verrebbe da dire, se non fosse che il 78enne sta morendo per un cancro terminale ai polmoni ed quindi probabile che non vedr un altro Natale. Ecco perch l’intera comunit si mobilitata per regalargli delle feste indimenticabili e malgrado un preavviso di poco pi di 24 ore, quasi 300 persone (molte delle quali perfetti sconosciuti) si sono riunite nel MacNaughton Park di Exeter per accogliere un emozionatissimo (e totalmente incredulo) Harry sulle note di Silent Night e Jingle Bells.

Una serata magica

stata un’autentica sorpresa – ha detto Towle visibilmente commosso ai microfoni della CTV London – perch non ho mai avuto niente di simile in tutta la mia vita. Non me lo aspettavo e non riesco ad esprimere a parole quello che sto provando, ma questo gesto significa davvero moltissimo per me e posso solo ringraziare tutti per essere venuti fin qui. Cresciuto nell’area urbana, attualmente Harry sottoposto alle cure palliative presso la Queensway Nursing Home di Hensall ed stata proprio un’infermiera di quella struttura – Margaret Sutherland – a organizzare l’evento grazie al passaparola social. Abbiamo tirato insieme tutto in meno di 30 ore – ha confermato la donna – perch tutti volevano che l’ultimo Natale del signor Towle fosse assolutamente memorabile e a un certo punto si messo pure a nevicare, rendendo la serata davvero magica.

21 dicembre 2018 (modifica il 22 dicembre 2018 | 11:57)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/salute.xml

Autore dell'articolo: admin