Volley, Polonia campione del Mondo, in finale batutto il Brasile 3-0



La squadra dell’Est Europa esprime una qualità di gioco altissima e ha nell’opposto Kurek (scudetto con la Lube Macerata nel 2014, oggi in Turchia) e nel capitano Kubiak (dall’anno scorso in Giappone), i suoi due massimi esponenti


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin