Volkswagen all’ingiù, verdi tedeschi contro il diesel



L’«auto del popolo» simbolo del Dieselgate, piantata con il muso all’ingiù, davanti al cortile della cancelleria. Così ieri gli attivisti di Greenpeace hanno costretto il governo tedesco a girare la testa sulla piaga delle emissioni di Co2, chiedendo la messa al bando immediata di qualunque tipo di motore a scoppio. Lo hanno fatto nel giorno in cui nella residenza di Angela Merkel i massimi dirigenti di Csu e Spd, insieme ai ministri con delega ai trasporti, discutevano le nuove linee-guida … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin