Vite tra artificio e realtà



La città ideale – frutto di un’utopia e di un’interferenza metafisica – che è diventata realtà: Rawabi (colline in arabo) ha cominciato ad essere abitata nel 2013. È una città modernissima situata tra Birzeit e Ramallah, la prima pensata, progettata e costruita dal business man miliardario americano-palestinese Bashar Masri, con un significativo investimento del Qatar e l’ambizione di ospitare tra venticinque e quarantamila residenti. La bandiera palestinese sventola mentre le ruspe spianano e le carrucole a braccia delle gru innalzano … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin