Vietato ricordare Tahrir: 5 leader di sinistra arrestati per «commemorazione»



Vietato parlare di rivoluzione: il regime di al-Sisi è impegnato da anni in una vera e propria crociata contro piazza Tahrir, detenendo con pene carcerarie pesantissime i suoi attivisti, estromettendola nel giugno 2017 dai libri scolastici e impedendo celebrazioni. L’ottavo anniversario è caduto solo pochi giorni fa, il 25 gennaio, e il regime lo ha «festeggiato» arrestando cinque leader della sinistra egiziana «colpevoli» di commemorazione. Dopo la cerimonia organizzata dal partito Karama a Dokki (e interrotta dagli agenti che hanno … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin