Vienna 1900, solipsismo multiforme



Certe epoche somigliano agli specchi di Archimede che gli antichi dicevano «ustori» perché attraverso di essi lo scienziato siracusano, se si vuol prestar fede agli storici alessandrini Zonara e Tzetze, fece convergere in un solo punto le molteplici forze solari col che appiccò l’incendio sulle navi del console Marcello. Di una stessa abilità dovrebbe parlarsi per quelle età che, come capitò ad Atene sotto Pericle o a Firenze durante il governo di Lorenzo de’ Medici, sembrarono concentrare in un solo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin