Video gol: Ajax-Juventus 1-1: Ronaldo e Neres


La Juventus torna a casa dalla Johan Cruijff Arena con un buon 1-1, figlio della classe di Ronaldo ed anche un po’ del caso. Con la prestazione di questa sera l’Ajax ha ribadito perché merita di essere arrivata fino a questo punto della competizione, mentre la Juventus ha confermato i soliti problemucci nelle trasferte in campo internazionale. La squadra di Allegri è sembrata strettissima parente di quella vista al Wanda Metropolitano, dove finì decisamente peggio nonostante le minori occasioni costruite dalla formazione di Simeone rispetto all’Ajax di stasera.

Il primo tempo del match è stato piuttosto combattuto ed i padroni di casa hanno avuto almeno un paio di grosse occasioni per sbloccare il risultato, in modo particolare con van de Beek che al 25esimo ha calciato di sinistro un pallone che ha fatto la barba al palo prima di spegnersi sul fondo. Proprio nei minuti conclusivi del primo tempo Ronaldo, in ombra fino a quel momento (ed anche dopo), si è inventato il gol del vantaggio dei bianconeri; prima ha servito sulla corsa Cancelo e poi si è fiondato in area di rigore per spingere in rete con la testa il pallone perfettamente crossato dal suo connazionale.

Proprio ad inizio ripresa è però arrivato il pareggio dei lancieri, figlio di un colossale errore proprio di Cancelo. Il terzino portoghese ha inspiegabilmente consegnato il pallone a Neres sulla trequarti difensiva e il brasiliano non si è lasciato pregare, andando a segnare il gol del pareggio con un chirurgico tiro a giro che non ha lasciato scampo a Szczesny.

Il gol dell’1-1 ha dato il via all’assedio della squadra di casa, che ha giocato ad una sola porta mancando soltanto di precisione al momento della conclusione. L’unico brivido positivo ai tifosi della Juventus l’ha regalato il subentrato Douglas Costa che ha centrato un palo clamoroso dopo una fiammata delle sue.

Buono (solo) il risultato per la Juve.

Foto: Ajax-Juventus 1-1


Tabellino: Ajax-Juventus 1-1

Marcatori: 45′ Ronaldo, 46′ Neres

AJAX (4-2-1-3): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone (75′ Ekkelenkamp), De Jong; Van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres. A disposizione: Varela, Kristensen, Sinkgraven, Huntelaar, Magallàn, Dolberg. Allenatore: Ten Hag.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (75′ Dybala); Bernardeschi (90+3′ Khedira), Mandzukic (60′ Douglas Costa), Ronaldo. A disposizione: Perin, De Sciglio, Kean, Spinazzola. Allenatore: Allegri.

Arbitro: del Cerro Grande (ESP)

Ammoniti: 39′ Tagliafico, 55′ De Jong, 71′ Schone, 83′ Pjanic, 90+4′ Ekkelenkamp


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin