Vice | Trailer | Foto | Cast | Christian Bale


Vice: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film biografico di Adam McKay nei cinema americani dal 25 dicembre 2018.


 

In attesa di un primo trailer di Vice, film biografico su Dick Cheney, è arrivato online un teaser di annuncio che svela Christian Bale nei panni dell’ex vicepresidente degli Stati Uniti. Bale non è nuovo a trasformazioni fisiche, in qualche caso estreme come quella per L’uomo senza sonno, ma stavolta appare non solo trasformato, ma assolutamente irriconoscibile in quella che potrebbe essere la sua trasformazione più sorprendente.

Questo filmato è stato condiviso dal regista Adam McKay su Twitter. Il filmato non è particolarmente rivelatorio e mostra Dick Cheney che cammina lungo un corridoio accompagnato da un montaggio veloce di aerei da combattimento, un ballo ad un evento politico e un primo sguardo a Sam Rockwell nei panni dell’ex presidente George W. Bush, con cui Cheney ha prestato servizio.

“Vice” esplorerà la storia di un insider di Washington che divenne semplicemente l’uomo più potente del mondo come vicepresidente di George W. Bush, rimodellando il paese e il mondo in modi che ancora oggi percepiamo. Il cast comprende anche Amy Adams come Lynne Cheney e Steve Carell come l’ex Segretario alla Difesa Donald Rumsfeld. L’impressionante cast è completato da Jesse Plemons, Alison Pill, Lily Rabe, Tyler Perry, Justin Kirk, Lisagay Hamilton, Shea Whigham e Eddie Marsan.

Il film è prodotto da Megan Ellison, Dede Gardner, Kevin Messick, Jeremy Kleiner, Will Ferrell, frequente collaboratore di Adam McKay, e Brad Pitt.

Le immagini del make-up di Bale ricordano quelle di Gary Oldman nei panni del Primo Ministro britannico Winston Churchill in L’ora più buia, quindi una candiatura all’Oscar per il miglior trucco e acconciatura per “Vice” dovrebbe essere quasi certa.

McKay in un’intervista con il sito Collider ha detto che il suo approccio alla scrittura di Cheney è stato quello di provare ad ottenere informazioni e dettagli da ogni fonte possibile.

Questa sceneggiatura è il risultato di aver letto ogni singola cosa disponibile. La paragono ad un radiotelescopio, dove guardi il campo gravitazionale di una stella e ti chiedi, “Aspetta un attimo, ci deve essere qualcosa che lo sta causando”. È davvero un lavoro da detective…Quindi ci sono state solo un sacco di minuzie e dettagli che abbiamo setacciato costantemente per provare a mettere insieme questa storia. Sappiamo molto su di lui, ma ci sono un sacco di cose che la maggior parte della gente non sa, e sono cose piuttosto sbalorditive.


 

McKay crede che sia importante raccontare la storia di Cheney ora, a causa dell’attuale clima politico statunitense.

L’America non è arrivata al posto incantevole in cui siamo oggi per caso. Qualcuno ha dovuto forzare la cassaforte prima. Qualcuno che ha capito il potere e come manipolarlo. Qualcuno che nessuno avrebbe notato. Un insider di primo piano che conosceva ogni trucco del mestiere.


 

Adam McKay è reduce dal successo del dramma a sfondo economico La grande scommessa, candidato a cinque Oscar e premiato per la miglior sceneggiatura non originale, ma in precedenza si era specializzato in commedie dirigendo Will Ferrell in Anchorman, Ricky Bobby, Fratellastri a 40 anni, I poliziotti di riserva e Anchorman 2.

“Vice” debutta nei cinema americani il 25 dicembre 2018.

 

 

 

Fonte: Collider / People

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin