Via libera all’Antitrust, il Csm si contraddice



Dopo quattro mesi di purgatorio, Roberto Rustichelli si avvia a conquistare la presidenza dell’Autorità antitrust, carica vacante da ottobre 2018. Scelto a dicembre dai presidenti di camera e senato tra 122 candidati, Rustichelli che è giudice del tribunale delle imprese a Napoli è rimasto in attesa del via libera del Consiglio superiore della magistratura che doveva collocarlo fuori ruolo. Decisione difficile, perché la legge Severino vieta ai magistrati di restare fuori dai ruoli per più di dieci anni e Rustichelli … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin