verso proroga di tre mesi della missione militare Sophia


Migranti Missione Sophia

 (Afp)


 Migranti




Un accordo, raggiunto nel vertice governativo a Palazzo Chigi, prevede una proroga di tre mesi della partecipazione italiana alla missione militare europea ‘Sophia’. È quanto riferiscono fonti governative. La missione Sophia da tre anni cerca di fronteggiare i flussi di immigrazione irregolare nel Mediterraneo. Sarebbe questa la conclusione del vertice di questo pomeriggio al quale hanno partecipato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte i ministri dell’Interno Matteo Salvini, della Difesa Elisabetta Trenta e degli Esteri Enzo Moavero. 

Da fonti leghiste si fa però trapelare che rimangono le forti perplessità di Matteo Salvini sull’operazione e l’irritazione nei confronti delle istituzioni europee che “non hanno mantenuto alcun impegno” sulla missione. Nelle scorse ore, il ministro dell’Interno era stato chiaro nel minacciare lo stop alla missione in mancanza di regole nuove. Dal vertice governativo su Sophia, oltre alla proroga di tre mesi della missione militare, è arrivato il via libera ad aprire una trattativa con le istituzioni europee sulle regole dell’operazione, aggiungono le fonti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin