Venezuela di frontiera: ponti chiusi agli aiuti Usa ma aperti a quelli Onu



È una giornata come tante a Caracas. Tutto sembra scorrere normalmente: traffico sostenuto, negozi aperti, tanta gente in strada, le diverse attività quotidiane che procedono secondo i soliti ritmi. Malgrado la gravissima crisi economica, enormemente inasprita dalle sanzioni, malgrado l’iperinflazione che divora i salari e le gravi difficoltà di accesso ai beni di prima necessità, qui della vera e propria «catastrofe umanitaria» descritta dalla grande stampa non sembrano, almeno apparentemente, esserci tracce. ANCHE LA FRONTIERA, con tutte le sue minacce, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin