Venezia, chi vuol rinunciare ai turisti ciabattoni?



L’incontro con Venezia genera nei più gli stereotipi che tanto irritano gli indigeni. «Venezia è bellissima, ma io non ci abiterei mai!»: ecco esibita un’ammirazione finta, che esprime un rigetto infastidito. Per sfuggire a questa superficialità si deve cercare di capire. Per farlo serve sedersi in un campo (la «piazzètta» dei non addetti). Ascoltare la città, seguire i suoi tempi, lunghi e esigenti, adattarsi alla sua natura, gelosa e non adeguata al ritmo odierno. E farsi raccontare, da chi le … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin