Usiamo le leggi per mettere in stato d’accusa chi avvelena l’acqua



Il degrado della qualità dell’acqua a livelli pericolosi è uno dei casi gravi di legittima messa in stato di accusa da parte dei cittadini dei poteri pubblici e dei soggetti privati implicati per crimini di non assistenza a persone in pericolo. Da decenni è stato denunciato il grave dissesto idrogeologico del Paese. A più riprese, la Commissione europea ha suonato il campanello di allarme ed anche multato l’Italia per non rispetto delle regole relative alla qualità dele acque. Ma niente … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin