Usa: Trump vuole mandare 800 militari al confine Messico


Usa: Trump vuole mandare 800 militari al confine Messico

CREDITNICHOLAS KAMM / AFP 


Donald Trump (Afp) 




Il presidente Donald Trump pianifica di inviare 800 militari al confine con il Messico per fermare le carovane di migranti. Secondo quanto riferito da funzionari ella Casa Bianca, il capo del Pentagono James Mattis, dovrebbe firmare l’ordine a breve. Trump ha mandato un messaggio ai migranti via Twitter. “A coloro che sono nelle carovane: tornate indietro – ha detto – non consentiremo agli illegali di entrare negli Usa. Tornate nel vostro Paese e se volete richiedete la cittadinanza Usa come fanno milioni di altri”.

“Al momento non abbiamo alcuna intenzione di sparare alla gente”. Ha dichiarato in un’intervista a Fox News, la ministra Usa per la Sicurezza Nazionale, Kirstjen Nielsen, riferendosi ai migranti che tentato di passare il confine Usa dal Messico, dopo che il presidente Donald Trump ha annunciato di voler mandare l’esercito per fermare la carovane di clandestini. “Ma voglio chiarire che non tollereremo violenza contro gli agenti di frontiera – ha aggiunto – non tollereremo che i messicani o chiunque altro agiscano in modo violento nei confronti dei nostri uomini e delle nostre donne al confine.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin