Uomo lancia auto contro la folla a Nimes, due feriti


Uomo lancia auto contro la folla a Nimes, due feriti



Un uomo ha lanciato la sua automobile contro la folla, riunita davanti a un bar, questa notte all’una a Nimes, nel sud della Francia. Testimoni riferiscono che l’uomo, 32 anni, avrebbe gridato ‘Allah akbar’. La polizia afferma che l’uomo non era noto per essere un radicalizzato. Dopo il tentativo di strage, l’uomo ha tentato una fuga ma è stato bloccato dai cittadini. La Procura rende noto che l’aspirante omicida sarebbe ora ricoverato in ospedale in uno stato di “confusione mentale”.

I feriti sono ricoverati in ospedale ma non sono in pericolo di vita. Secondo l’emittente France Bleu alla guida dell’auto c’era un 36enne noto per reati comuni. Gli investigatori considerano il gesto volontario, ma al momento escludono la pista terroristica. Il procuratore di Nimes, Eric Maurel, ha annunciato l’apertura di una inchiesta per tentato omicidio.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin