Una storia e il guasto freddo delle sue origini



Alzi la mano chi è in grado di ricordare tutte le volte che il piano Marshall è stato evocato nell’ultimo decennio. Il ponderoso volume di Benn Steil Il Piano Marshall. Alle origini della guerra fredda (Donzelli, pp. 550, euro 38, traduzione di Ada Becchi; prefazione di Alberto Quadrio Curzio) dovrebbe servire, se non altro, a far riflettere, prima di pronunciare ancora a sproposito la fatidica espressione. Perché, in questa sua storia densa e accuratissima, chiarisce bene l’autore, uno sguardo ravvicinato … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin