Una Porsche su misura, sexy e vintage


Dalla A alla Z, non tralasciando nulla, neppure l’angolino pi nascosto del sottoscocca. stato questo il lavoro quasi maniacale che Ennio Zamperini ha pensato e cominciato a fare sulla sua Porsche 911 Turbo del 1980, quella siglata dalla Casa con il numero di progetto 930/60.  quindi l’evoluzione di quella nata nel 1975, che montava un motore pi piccolo, da 3 litri, ed era la prima turbo venuta da Zuffenhausen.  Qui invece, l dietro, nascosto sotto il pi classico dei segni distintivi della 911 Turbo, l’enorme spoiler posteriore, c’ il motore boxer da 3,3 litri, che oggi ha 413 cv, contro i 300 originali e un altrettanto enorme intercooler artigianale appoggiato in cima, come un capitello dorico. 

Sedili racing

Quando Ennio aveva trovato, nel 2012, la 930, la scocca e il motore giacevano una accanto all’altro, separati. Da l gli venne l’idea di rifare tutto, di prepararla per la pista seguendo quello che era il regolamento da corsa per le Gruppo 4 degli anni Settanta.  Accucciarsi dentro la storia, sentirne l’odore, fatto di meccanica, olio, e particolari che ti sono addosso subito senza filtri. L’esperienza di guida su questa 911 inizia prima di dare vita al motore, quando cominci a guardarla, a toccarla, e poi ci sali per sederti nei sedili racing, ammirando la strumentazione originale. 

Motore e cambio

Il 6 cilindri boxer con la turbina maggiorata Garrett K26 fa sentire tutti i suoi giri mentre sale l’inconfondibile sound metallico. La 930, con il suo passo corto, veloce e secca tra le curve, richiede un lavoro di sterzo, acceleratore e freno continuo, insomma non ti guida, la devi guidare tu. Il cambio a quattro marce quello originale, siglato 930/34, l’assetto stato completamente rifatto, partendo dai rinforzi al telaio e dalle sospensioni su uniball, che rendono la guida pi precisa, secca e divertente.   stato un lavoro lungo, di continuo perfezionamento, funzionale ed estetico. Ma lo spirito della prima Porsche Turbo non stato tradito mai, rimasto intatto, meccanico e puro.

20 settembre 2018 (modifica il 20 settembre 2018 | 11:12)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/motori.xml

Autore dell'articolo: admin