Una opera inutile che oscura le vere priorità



Domani‎ Legambiente sarà a Torino al corteo No Tav perché non abbiamo cambiato idea sulla grande opera che si vuole costruire tra Torino Lione. In molti ci hanno sollecitato, con toni più o meno accesi, a spiegare perché un’associazione ambientalista possa essere contraria a un’opera ferroviaria di collegamento con la Francia. La riflessione che vorremmo si aprisse è quella sulla reale utilità e urgenza della Tav per superare un dibattito politico che ha trasformato l’opera in un simbolo senza discutere … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin