Una guida d’artista tra i paesaggi del vuoto



Il «restringimento» delle città è un fenomeno globale: invecchiano e producono l’abbandono di una miriade di edifici. L’architetto berlinese Philipp Oswalt, con il progetto internazionale Shrinking Cities, misura da almeno un decennio la consistenza di questo evento, non solo nella Germania orientale, da dove hanno avuto inizio le sue ricerche, ma pure in altri continenti oltre l’Europa. L’Italia non fa eccezione. L’elenco degli edifici dismessi è lungo e comprende fabbriche compromesse dall’avanzare della deindustrializzazione, sanatori e vecchi ospedali dismessi dal … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin