Una fiaccolata per i rifugiati di Crotone



Dei “migranti randagi” di Crotone ha parlato anche il Guardian nell’edizioni di ieri. E con un duro atto d’accusa contro la legge Salvini. La strategia della tensione del Viminale ha dato già i suoi frutti: 26 rifugiati che vagano per la città, in mezzo alle pozze stradali, dormono sotto un cavalcavia o nei pressi della stazione. Creano allarme, malgrado la loro indole pacifica. E sono “tutti vulnerabili psichici, avrebbero bisogno di cure e medicine” rileva la psicologa Valentina Castelli. Invece … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin