Una donna in un mondo ostile



Nathalie (che ha le forme morbide di Karin Viard) è una donna sull’orlo di una crisi di nervi. Divorziata, sulla soglia dei 50, crede che il mondo le sia improvvisamente ostile: la menopausa incombe e porta sbalzi d’umore, l’ex-marito si è rifatto una vita con un’altra, nella scuola dove lavora arriva una nuova insegnante, giovane e un po’ sfacciata antagonista. Persino la figlia, una ragazza nel fiore degli anni con il sogno di diventare ballerina, si ribella. In ogni donna … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin