Una domanda senza risposta


È forse nello smarrimento degli abitanti di Holcomb, una placida cittadina del Kansas colpita dal brutale massacro di un’intera famiglia di sei persone, che si può ricercare una delle ragioni del successo del genere true crime. Uno smarrimento descritto da Truman Capote nel suo capolavoro A sangue freddo dopo quattro colpi di pistola che risuonarono in una notte di novembre del 1959: «In seguito gli abitanti della cittadina, fino ad allora abbastanza fiduciosi da prendersi raramente la briga di sbarrare … Continua

L’articolo Una domanda senza risposta proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin