Una casa «popolare», il Pd riparte dalla Rive Gauche



Il listone per le europee sfuma definitivamente, ma all’assemblea nazionale di domenica 17 marzo Nicola Zingaretti chiederà il mandato «per una lista aperta e con il marchio europeista». In pole position il nome «Pd-Siamo europei» perché sia chiara l’inclusione nel progetto anche del manifesto dell’ex ministro Carlo Calenda. Ieri pomeriggio l’incontro nella sede di +Europa si è concluso con il no definitivo alla corsa comune. Ma senza traumi né rotture, in vista delle alleanze per le prossime politiche: «Saremo distinti … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin