Una bambina di un anno e mezzo è stata azzannata al viso dal  cane di famiglia


Bimba azzannata da un cane nel Torinese

Claudius Thiriet / Biosphoto


Un cane Rotweiller




Una bambina di 18 mesi è stata azzannata dal cane di casa e trasportata in gravi condizioni, in elisoccorso, all’ospedale infantile di Torino Regina Margherita. L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri a Santhia, nel Torinese. La piccola si trova ora in rianimazione, con gravissime ferite al viso. Nella notte è stata operata dai chirurghi plastici e maxillo facciali stanotte. La prognosi è riservata. Il cane ha anche aggredito una ragazzina di 12 anni, ricoverata a Vercelli in codice giallo con ferite al braccio e al labbro.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin