Un «villaggio medico» in città per promuovere la cultura della salute


Dal 4 al 7 ottobre alla Rotonda Diaz del Lungomare di Napoli, si terrà la IX edizione partenopea del Campus Salute (www.campussalute.it). Manifestazioni analoghe vengono organizzate a Palermo, Messina, Spinazzola e Canosa di Puglia (BAT), Salerno, Benevento, Avellino, Caserta, Roccaraso (Aq), Loreto (AN), Padova, Monza, Aosta e Roma. Il Campus Salute è nato a Napoli nel 2010 dalla volontà di medici e professionisti intenzionati a mettere in campo le loro esperienze allo scopo di promuovere la cultura della salute e della prevenzione tra le fasce socialmente più deboli.

Un grande ospedale da campo con ambulatori specialistici

Il Campus è un vero e proprio «villaggio medico» allestito in piazza, un mega-ospedale da campo con ambulatori specialistici, il cui obiettivo è avvicinare la popolazione alla visita medica al di fuori dell’ambiente ospedaliero. Le patologie oggetto delle visite sono prevalentemente oncologiche, endocrinologiche e cardiovascolari.

Duecento medici volontari

Il Campus Salute è nato a Napoli nel 2010 dalla volontà di un gruppo di medici e vari professionisti ma non solo. Nell’ambito dei tre giorni l’edizione napoletana del Campus coinvolge circa 300 volontari, di cui 200 medici. Il quarto giorno è dedicato alla maratona, ma attività sportive vengono svolte nel corso dell’intera manifestazione. Presidente di Campus Salute ONLUS nonché animatrice e ideatrice dell’iniziativa è la professoressa Annamaria Colao.

Effettuate centomila visite gratuite

Il nome iniziale del progetto, «Villaggio della Salute», è stato sostituito nel novembre 2012 dalla sua denominazione ufficiale «Campus Salute» per meglio rappresentarne la missione strategica e per rispondere alle esigenze di sviluppo nella comunità europea (la versione inglese Health Campus). Dal 2010 nell’ambito del Campus Salute sono state effettuate circa 100mila visite specialistiche gratuite. Nella sola manifestazione napoletana ne vengono effettuate in media 3mila.

3 ottobre 2018 (modifica il 3 ottobre 2018 | 10:45)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/salute.xml

Autore dell'articolo: admin