Un rompicapo che le prime montagne non sciolgono


Tappa 13, da Pinerolo a Ceresole Reale. Ma si potrebbe dire tappa 1, almeno per i big che fino ad oggi hanno potuto giocare a nascondino. Oggi basterebbero i nomi dei luoghi attraversati a far paura, dal Pian del Lupo (secondo colle di giornata, dopo il Lys) alla successiva Valle dell’Orco, che immette all’ultima ascesa al lago Serrù, dove è posto il traguardo a 2mila e rotti metri. Tra le gole ricavate dalla roccia scannata ed i paesini del canavese … Continua

L’articolo Un rompicapo che le prime montagne non sciolgono proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin