Un puzzle sentimentale del Nicaragua



Un anno fa, il 25 gennaio, si spegneva a Managua a 93 anni la poeta nicaraguense-salvadoregna Claribel Alegría. Aveva ricevuto appena due mesi prima il prestigioso Premio Regina Sofia per la Poesia Iberoamericana. E lì a Madrid aveva potuto festeggiare anche il contemporaneo annuncio che nell’aprile successivo sarebbe toccato a Sergio Ramirez (ex vicepresidente durante tutta la Rivoluzione Popolare Sandinista) di essere insignito del Premio Cervantes. In soli cinque mesi al Nicaragua venivano attributi i due massimi riconoscimenti letterari del … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin