Un missile saudita sull’ospedale: sette morti in Yemen



Il quarto anniversario di guerra contro il paese più povero del Golfo è stato «celebrato» martedì dalla coalizione a guida saudita con un bombardamento che ha ucciso sette persone, tra cui quattro bambini. Nel mirino un distributore di carburante a Ritaf, nel nord ovest dello Yemen. Ma a subirne gli effetti devastanti è stato anche l’ospedale accanto, gestito da Save the Children. È successo alle 9.30 di mattina, l’ospedale era già operativo da mezz’ora. «Molti pazienti e il personale stavano … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin