Un maschiaccio in crinolina



È uno dei volti più incantevoli del cinema d’oggi : faccia di scolaretta non secchiona ma viva, britannica di buona famiglia e tutt’altro che Brexit, con sincero senso di colpa per il prematuro status di star, conquistato 12 anni fa a soli 21 anni con la prima nomination a Oscar e Golden Globes per Orgoglio e pregiudizio, ribadito due anni dopo da nominations e premi per Espiazione e nel 2014 dalla seconda nomination all’Oscar per Imitation Game. Sposata da 5 anni … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin