Un crowdfunding per completare la Casa Sollievo Bimbi di Vidas a Milano


In vista dell’apertura – in primavera – della Casa Sollievo Bimbi di Vidas a Milano, la nuova struttura destinata a bambini con malattie gravi e alle loro famiglie, Intesa Sanpaolo sostiene la realizzazione di tre mini appartamenti nella struttura specializzata in cure palliative pediatriche e mette a disposizione la sua piattaforma crowdfunding For Funding (www.forfunding.it) per sostenere la campagna di raccolta fondi da destinare all’allestimento di aree e spazi giochi nell’edificio, in corso di ultimazione. Intesa Sanpaolo ha sostenuto il progetto sin dalle prime sue fasi con un finanziamento di 10 milioni da parte di Banca Prossima, la banca del Gruppo dedicata al Terzo Settore, e un contributo per l’allestimento di tre mini appartamenti destinati ai piccoli pazienti.

Donazioni online

In Italia i bambini con malattie inguaribili e bisogni assistenziali complessi sono oltre 30mila e soltanto il 15% di loro riceve le cure palliative pediatriche cui avrebbe diritto. La Casa Sollievo Bimbi di Milano, primo hospice in Lombardia, sar il terzo ad aprire in Italia, dopo quello di Padova e del Gaslini di Genova. Per la realizzazione di aree gioco e movimento, per le quali ora si richiede il contributo dell’intera comunit civile, servono altri 40mila euro. A tale scopo, per sostenere la raccolta fondi, Intesa Sanpaolo mette a disposizione la piattaforma di crowdfunding del Gruppo, For Funding. La piattaforma permette di effettuare donazioni online tramite carta di credito, bonifici o nelle filiali Intesa Sanpaolo senza commissioni a carico del donatore o del beneficiario e consente ai donatori di consultare in tempo reale l’andamento della raccolta e la progressiva realizzazione del progetto. I donatori riceveranno in omaggio una card di ingresso alle Gallerie d’Italia, il polo museale di Intesa Sanpaolo con sedi a Milano, Napoli e Vicenza.

Sei mini appartamenti

Casa Sollievo Bimbi verr inaugurata nella primavera 2019. La costruzione, attigua all’hospice per adulti Casa Vidas a Milano, in via Ojetti 66, si sviluppa su sei piani per un totale di 6.440 metri quadrati e prevede un’area dedicata alla degenza pediatrica, dove saranno ricavati sei mini appartamenti per l’accoglienza dei minori malati con i loro familiari, e un Day care pediatrico, con attivit riabilitative, di supporto psicologico e segretariato sociale, per i piccoli degenti in day hospital. Le aree gioco e intrattenimento sorgeranno al terzo e quarto piano della struttura, per rispondere ai fondamentali bisogni di gioco, ricreazione e creativit non solo dei piccoli malati, ma anche di fratelli, sorelle e amici che li accompagnano. Le aree saranno attrezzate separatamente per le diverse et. Per i minori malati, anche se limitati nella loro possibilit di gioco e interazione, la vicinanza degli altri bambini e ragazzi gi di per s motivo di maggiore serenit. Luce, colori (parquet chiaro su tutta la pavimentazione) e arredi con tappeti colorati, una piscina con palline per i pi piccoli, divani, poltrone, librerie e uno spazio con giochi elettronici per i pi grandi, renderanno le aree accoglienti e luminose favorendo momenti di distrazione e relax anche per i genitori. Oltre agli spazi dedicati ai minori e alle loro famiglie, la struttura ospiter anche il Centro di Ricerche Scientifiche su patologie e terapie relative ai bambini, il Centro Studi e Formazione Vidas, attivo dal 1999, e l’Unit Discipline Umanistiche.

27 settembre 2018 (modifica il 27 settembre 2018 | 17:32)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/salute.xml

Autore dell'articolo: admin