tutti i film preferiti del regista


In un lungo ed esaustivo elenco scopriamo quali sono gli “897” film preferiti del regista Martin Scorsese.

Martin Scorsese non è solo un acclamato regista, ma è anche un grande appassionato di cinema ed estimatore della Settima Arte sin dai suoi albori. Lo stesso cineasta è un’enciclopedia del cinema vivente, quindi stilare un elenco di titoli preferiti si è rivelato un lavoro enorme, ma il sito MUBI è riuscito a mettere insieme una lista esaustiva di 897 film preferiti da Martin Scorsese che spaziano dal 1903 al 2018.

La bellezza di una lista così corposa consiste sia nel fornire titoli di cui in qualche caso non si è sentito mai parlare, che nel mostrare quanto in realtà sia eclettico il gusto personale di Scorsese che non si limita alla Nouvelle Vague francese, al Neorealismo italiano e al cinema indipendente di John Cassavetes, che sono le fonti d’ispirazione più spesso citate quando si parla dello stile iperrealista del regista.

All’interno della lista oltre a grandi capolavori universalmente riconosciuti come Quarto Potere, 2001: Odissea nello spazio, Arancia Meccanica, Il Padrino e Shining, figurano anche capostipiti del cinema di genere come il Nosferatu di Murnau, il Metropolis di Fritz Lang e lo Scarface di Howard Hawks e immancabili anche opere di maestri come Alfred Hitchcock e Federico Fellini.

La lista è organizzata per anno e scorrerla è una vera gioia per gli occhi poiché racchiude il cinema nella sua interezza ed essenza. Scorsese è un vero “cinefilo” nel senso più ampio del termine che non si limita come molti ad un cinema cosiddetto d’autore, ma spazia con titoli che rappresentano il mondo dei B-movie e del cinema di genere in tutte le sue digressioni. A riprova di ciò nella lista troviamo La guerra dei mondi, il Dracula della Hammer con Christopher Lee, il sequel L’esorcista II, diversi film di Roger Corman tra cui Frankenstein oltre le frontiere del tempo, il cult horror La notte dei morti viventi di Romero, il Carrie di De Palma, l’E.T. di Spielberg, la commedia Piccola Peste e l’italiano Dellamorte Dellamore di Michele Soavi.

Per quanto riguarda i film più recenti citiamo BlacKkKlansman di Spike Lee che chiude la lista. Riguardo al film del collega Spike Lee, Scorsese ha lodato la pellicola affermando:

Il film ti porta in un luogo sicuro Del resto stiamo guardando un film, è su uno schermo…e all’improvviso siamo catapultati nel nostro presente. Dentro cose che stanno accadendo proprio oggi, fuori da questa sala. E ti rendi conto che quello che sta succedendo lassù su quello schermo non è solo reale, ma sta succedendo anche intorno a noi. Solo che il governo prova a nasconderlo. Quello che ha fatto Spike Lee negli ultimi dieci minuti di questo film, invece, trascende il cinema.


 

Trovate l’elenco completo degli 897 film preferiti di Martin Scorsese sul sito MUBI.

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin