Trump, Salvini e Orbán, il crepuscolo dei cattivisti



Questo 2019 è cominciato male per i «veri uomini», i leader machos che sembravano irresistibili nel biennio 2017-2018. Siamo nel nuovo anno da soli 12 giorni e i tre cattivi più cattivi di tutti, ovvero Donald Trump, Matteo Salvini e Viktor Orbán hanno cominciato ad annaspare. Trump, per chiudere la frontiera Sud con un muro, ha dovuto chiudere il governo (tranne i servizi essenziali) il che non giova certo alla sua immagine di uomo di Stato, né al partito repubblicano, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin