Trump affossa la borsa cinese. Pechino: «Saremo ai colloqui»


Domenica, con un tweet, Donald Trump ha annunciato l’aumento dei dazi a carico delle merci cinesi (per un valore di 200 miliardi di dollari) dall’attuale 10 per cento al 25 per cento, a partire da venerdì. Questa – se sarà confermata – era la volontà già espressa dalla Casa bianca mesi fa, poco prima che venisse stabilita una tregua con Pechino e l’inizio di round negoziali – giunti all’undicesimo appuntamento – alla ricerca del compromesso. Le cause: i continui ripensamenti … Continua

L’articolo Trump affossa la borsa cinese. Pechino: «Saremo ai colloqui» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin