trova la figlia morta a letto e si toglie la vita


La famiglia era seguita dai servizi sociali del Comune.

Via Malet a Pagani (SA)

Tragedia questa mattina a Pagani, in provincia di Salerno, dove secondo una prima ricostruzione degli inquirenti una donna di 68 anni, infermiera, si è uccisa lanciandosi dal balcone delle sua abitazione dopo aver trovato morta a letto la figlia 27enne.

È accaduto in via Malet e, stando agli elementi raccolti, il duplice suicidio sarebbe la pista più plausibile. Salvatore Bottone, sindaco di Pagani, ha precisato alla stampa che la famiglia era seguita dai servizi sociali del Comune e che la giovane veniva seguita da vicino dal centro di salute mentale.

Gli inquirenti ritengono che la 27enne si sia tolta la vita e che sua madre, dopo aver scoperto il corpo, avrebbe fatto altrettanto lanciandosi nel vuoto. Della vicenda si stanno occupando i carabinieri di Nocera Inferiore.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin