Trono di Spade, le 10 location più belle della serie


Appassionati di Trono di Spade, eccovi 10 location importanti per la serie ma anche 10 favolose destinazioni per una vacanza indimenticabile.

Il Trono di Spade sta tenendo con il fiato sospeso moltissimi fans. E mentre tutti attendono di sapere come andrà a fine, lastminute.com ha selezionato le 10 location, sparse dall’Irlanda del Nord al Marocco, più significative della saga. È un’idea per organizzare un tour.

Castle Ward, Strangford (Irlanda del Nord) – La fortificazione usata per le riprese, nota come Castle Ward e oggi patrimonio nazionale, si trova in Irlanda del Nord, a Strangford, ed è molto meno massiccia di come appare nella serie televisiva.

Forte Lovrijenac, Dubrovnik (Croazia) – Costruito in soli tre mesi nell’Undicesimo secolo per proteggere la città dal dominio della Repubblica di Venezia, ancora oggi Forte Lovrijenac sorveglia l’intera costa di Dubrovnik, in Croazia, con i suoi 37 metri d’altezza.

Fortezza di Minčeta, Dubrovnik (Croazia) – Costruita nel Quattordicesimo secolo per proteggere la città di Dubrovnik dalle invasioni provenienti da terra, la fortezza di Minčeta vanta una torre divenuta oggi uno dei punti panoramici più belli di tutta la località croata.

Palazzo di Diocleziano, Spalato (Croazia) – Costruito tra la fine del Terzo e l’inizio del Quarto secolo, l’edificio e le sue mura abbracciano tutto il centro storico trasformando l’intero complesso da “semplice” dimora di un Imperatore romano a cittadella fortificata. Caratterizzato da alte arcate e colonne in marmo, oggi è Patrimonio UNESCO e uno dei luoghi più visitati della città croata.

Fortezza di Clissa (Croazia) – In Dalmazia, su una collina rocciosa poco distante dal mare, sorge la fortezza di Clissa, uno degli edifici più antichi di tutta la Croazia.

Alcázar di Sevilla (Spagna) – La splendida architettura moresca dell’Alcázar di Sevilla l’ha fatto diventare Patrimonio UNESCO nel 1987. I suoi giardini, le sue stanze e le sue vasche compaiono più volte nella serie.

Castello di Trujillo, Cácares (Spagna) – Fu costruito nel Tredicesimo secolo a Cácares su ciò che rimaneva di un’antica fortificazione araba e, nonostante i secoli trascorsi e qualche modifica, ha mantenuto alcune delle caratteristiche tipiche degli edifici militari musulmani, come le torri quadrate, vere protagoniste della struttura.

Forte Manoel (Malta) – La struttura nacque nel Settecento per volere dei Cavalieri di Malta e, dopo essere diventata proprietà del Governo Inglese, fu chiusa all’inizio del Novecento e mai più riaperta a causa dei numerosi danni subiti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Monastero di Sant Pere de Galligants, Girona (Spagna) – Costruito a Girona nel Decimo secolo, nel corso degli anni ha subìto alcune modifiche strutturali che lo hanno reso più simile a una fortezza che a un semplice edificio religioso. Oggi è sede del Museo Archeologico della Catalogna.

Cittadella di Essaouira (Marocco) – Fondata dai mercanti Cartaginesi, la cittadina è caratterizzata da una città vecchia (la medina) dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, da un porto vivace e da una cinta muraria che oggi la difende dalle onde e che un tempo era una vera e propria fortificazione contro gli attacchi nemici provenienti dal mare.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin