Triste terzà età in triste nazione



E così la statistica ha confermato ciò che a pelle si nota da anni. Siamo un paese sempre più vintage. In Italia i più che sessantenni hanno superato i meno che trentenni. Secondo uno studio dell’istituto di ricerca Carlo Cattaneo che si è basato su dati Istat, da quando si è iniziato a misurare questi numeri (1861) a oggi gli under 30 sono passati dal 60,6% al 28,4%, gli over 60 dal 6,5% al 28,7%. Più che l’aumento della terza … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin