Tripoli sud bombardata da Misurata: le famiglie di sfollati sono già migliaia



A soffrire, a Tripoli, non sono più soltanto i migranti rinchiusi nei centri di detenzione ormai gli intensi combattimenti delle ultime 48 ore stanno provocando un’ondata di profughi interni. Sono circa 4 mila le famiglie di cittadini libici costrette ad abbandonare le loro case nel quartiere di Abu Salim a sud della capitale dove hanno ripreso a infuriare i combattimenti anche con artiglieria pesante e missili Grad. Lo riferiva in serata una nota del ministero dell’Interno pubblicata dal quotidiano Libia … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin