Tregua nel Pd, ora a caccia dei delusi 5stelle


Nicola Zingaretti costringe alla tregua le minoranze renziane, che del resto, indebolite dal caso Lotti e dalla estemporaneità dei progetti del senatore di Scandicci, non hanno alternativa. Ieri la direzione del Pd si è conclusa senza un voto sulla relazione del segretario. Scelta concordata per non mortificare nessuno, e non certificare che alla fine erano tutti d’accordo. Dopo la nomina della segreteria il leader può lavorare al radicamento del partito: non «un club di intellettuali, dobbiamo sapere coinvolgere l’Italia nella … Continua

L’articolo Tregua nel Pd, ora a caccia dei delusi 5stelle proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin