Tra sfilo spinato e trincee



Nella mattina ancora intorpidita di Lisbona il pubblico comincia a entrare nel Culturgest, l’immenso palazzo che ospita esposizioni d’arte contemporanea, concerti e seminari e che, durante il Festival, è la sede principale di DocLisboa. L’orario delle prime proiezioni è sintonizzato con l’inizio della vita nelle strade della capitale portoghese, dove prima delle 10.30 si aggirano quasi solo i turisti, ma fin da presto le sale ospitano un buon numero di spettatori – in un clima di comunanza fra pubblico, addetti … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin