Tra prese di distanza e capriole, l’estate calda dei 5S dietro al ministro



«Sulla Diciotti il governo non rischia, ogni decisione è stata presa collegialmente». Sul caso che fa camminare l’esecutivo gialloverde sull’orlo di una possibile crisi, il premier Giuseppe Conte blinda il ministro degli Interni Matteo Salvini e i 5 stelle si allineano. A ripercorrere però i giorni di agosto 2018 in cui la nave della Guardia costiera italiana venne tenuta bloccata prima all’esterno e poi nel porto di Catania in attesa del via libera per lo sbarco dei 117 migranti – … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin