Tra playstation e skateboard, i ragazzi dei ’90 alla ricerca di identità



Il passato, con il suo inevitabile carico di nostalgia, è già «impresso» nelle immagini, nella scelta della pellicola in 16 mm e del formato 4:3 fatta da Jonah Hill per il suo debutto alla regia (e alla sceneggiatura): Mid90s, presentato nella sezione Panorama dopo il debutto al Festival di Toronto. Dichiarata dal titolo stesso, la collocazione temporale della storia sembra ricondurre Mid90s alla recente ondata di film e serie tv che fanno appello all’ «effetto nostalgia» – specialmente degli anni … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin