Tra l’«Infinito» di Leopardi e il volto di Leonardo



L’anno nuovo si apre, in Italia, nel nome di due giganti della letteratura e dell’arte, due sperimentatori infaticabili, che hanno fatto insorgere il linguaggio e, insieme, sondato orizzonti pronti alla gemmazione di altri mondi (culturali): Giacomo Leopardi e Leonardo da Vinci. Del primo si celebra il duecentenario della stesura dell’Infinito, con il ritorno a Recanati da Visso – dopo centoventi anni di assenza – del manoscritto relativo al celebre componimento. Sarà esposto fino a maggio a Villa Colloredo Mels, dando … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin