Tra il maestro e Margherita quel diavolo di Riondino



Una inaugurazione di stagione di grande lustro e intelligenza (e naturalmente coraggio) quella del teatro regionale umbro, grazie anche a Brunello Cucinelli, che dell’ente è presidente, e che in occasione dei festeggiamenti per i 40 anni della sua azienda, ha voluto concorrere anche «privatamente» alla produzione de Il Maestro e Margherita (dopo il debutto umbro, in una fitta tournée da novembre a febbraio). Impresa che a primo avviso può suonare disperata, essendo questa la trasposizione in palcoscenico di un capolavoro … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin