Torta salata in padella, la ricetta di Natalia Cattelani


Voglia di una torta salata facile e più veloce del solito? Provate a cuocerla in padella!

Torta salata in padella, la ricetta di Natalia Cattelani

La torta salata in padella di Natalia Cattelani – farcita con tante verdure estive – è un piacere per gli occhi ancora prima che per il palato.

Si tratta di una torta salata in padella senza pasta sfoglia (si realizza, infatti, con un impasto semplice a base di farina, uova e poco altro) ma il suo bello sta nella decorazione: farcita con del formaggio cremoso, viene ricoperta da variopinte roselline di verdure tagliate con una mandolina.

Tra le torte in padella di Natalia Cattelani questa è sicuramente una delle più scenografiche: inseritela tra gli antipasti da portare in tavola nelle vostre occasioni conviviali: successo garantito.

Ingredienti

2 uova

60 gr olio di semi o oliva

150 gr latte

1 noce di burro

2 cucchiai olive taggiasche tritate

1 ciuffo di basilico

1 cucchiaio di formaggio grattugiato

180 gr farina 0

20 gr amido di mais

2 cucchiaini di lievito istantaneo per torte salate

400 gr formaggi cremosi

8 pomodorini rossi e gialli

2 carote viola e arancioni

2 cucchiai di granella di pistacchi

insalatina o basilico

sale e pepe

Procedimento

Iniziate la preparazione della torta salata in padella dalla base: versate i tuorli in una ciotola e lavorateli con una frusta unendo man mano il latte e l’olio.

Aggiungete adesso le olive tritate ed il basilico spezzettato, il parmigiano grattugiato (tenetene da parte un cucchiaio), l’amido di mais, la farina setacciata insieme al lievito istantaneo per torte salate. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto denso e privo di grumi. Montate gli albumi a neve ed incorporateli delicatamente all’impasto con l’aiuto di una spatola per non farli smontare.

Imburrate una padella antiaderente di circa 26 cm di diametro. Foderatela di carta forno, facendola aderire bene, e versatevi l’impasto in modo che ne ricopra il fondo. Coprite con un coperchio e fate cuocere su fiamma media per un quarto d’ora. Trascorso tale lasso di tempo, capovolgete la torta e fate cuocere anche dall’altro lato.

Trasferitela su un piatto da portata e farcitela in superficie con una crema ottenuta lavorando il formaggio cremoso con un cucchiaio di parmigiano grattugiato giusto il tempo necessario per ammorbidirlo. Decorate con le verdure tagliate con una mandolina ed arrotolate per creare dei simil fiori in superficie.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin